ristorante “km6”

entra nella nostra cucina

Non è un servizio à la carte. E non chiamarla cucina d’albergo! Non è una cucina distratta.

Insomma, siamo Romagnoli e per questo devi fidarti: noi i momenti migliori li viviamo a tavola.

A mangiare sono sempre prima gli occhi, quindi prenditi un minuto per guardare…

Guarda la sfoglia ruvida tirata con il mattarello, la pasta che salta in pentola e il sugo che lega tutto insieme.

Gli ingredienti sono della nostra terra, ci piace scovarli, sceglierli e poi assaggiarli.

Il fruttivendolo di fiducia è di Cattolica, lo stesso da tanti anni. I formaggi e i salumi provengono da aziende piccole e del posto. Nella carta dei vini ci sono proposte sempre nuove dalle cantine locali.

E poi con il buffet scegli quello che più ti va e ti piace, con un orario flessibile…  perché il tempo in vacanza vuole più tempo.